2015/2016

In gennaio 2015 parte il secondo corso di botanica sul territorio Ticinese. Viene organizzato da MemoMara in collaborazione con il Museo cantonale di storia naturale di Lugano, Pro Natura Ticino e Ficedula. Il corso è costruito sulla base del modello sviluppato da Birdlife Svizzera e permette la preparazione all'esame sul riconoscimento di 600 specie della flora svizzera e sulle conoscenze aggiuntive, organizzato ogni anno dalla Società Botanica Svizzera (SBS). Il corso si orienta a tutti gli appassionati di botanica, ai biologi, ai professionisti che svolgono lavori sul campo e a tutti gli interessati che desiderano imparare qualcosa di più sulla straordinaria flora del nostro Cantone. Il corso comprende diverse lezioni di teoria ed escursioni sul campo in diverse regioni del Ticino, per una durata complessiva di circa 18 mesi.

corso di botanica.JPG

INFO

Obiettivi

  • Riconoscere a colpo d’occhio le specie della lista delle 600 specie della Società Botanica Svizzera (SBS).
  • Conoscere le famiglie botaniche più importanti della Svizzera.
  • Saper identificare le specie con le chiavi di determinazione della Flora Helvetica e/o Binz.
  • Acquisire competenze di base in botanica (morfologia, evoluzione, forme biologiche) e in ecologia delle specie (regioni biogeografiche, fasce altitudinali).
  • Conoscere i biotopi più importanti del Ticino.
  • Conoscere le specie caratteristiche degli ambienti più importanti.
  • Acquisire le conoscenze di base sulla gestione e protezione dei biotopi.
  • Apprendere le basi per eseguire i rilievi della vegetazione sul campo secondo il metodo Braun-Blanquet (inclusa l'acquisizione di dati per segnalazioni a Info Flora).
  • Saper creare un proprio erbario. 

Destinatari

Per approfittare al meglio del corso sono necessarie delle conoscenze di base in botanica. È auspicabile aver concluso una formazione con corsi di botanica a livello universitario (per esempio ingegneria forestale, agronomia, biologia, farmacia) o disporre di una comprovata esperienza in floristica. Con l’iscrizione richiediamo pertanto una piccola descrizione del proprio percorso formativo, delle esperienze raccolte in questo campo e della motivazione personale che vi spinge ad iscrivervi a questo corso. Il requisito più importante resta comunque l’interesse per le piante e la disponibilità ad occuparsi durante un anno e mezzo degli aspetti teorici e pratici della botanica da campo.

Durata

  • Il corso si compone di 9 lezioni di teoria e 16 escursioni (5 di mezza giornata e 11 di una giornata intera).
  • Durante le lezioni in aula sono trattate le basi teoriche della botanica e si fanno esercizi di determinazione.
  • Alla fine del corso c’è la possibilità di iscriversi ad un esame secondo le direttive della SBS sul riconoscimento di 400 specie di piante, organizzato in Ticino. L'esame sul riconoscimento di 600 specie vegetali, è invece organizzato annualmente dalla SBS.

Organizzazione

  • Il corso si compone di 9 lezioni di teoria e 16 escursioni (5 di mezza giornata e 11 di una giornata intera).
  • Durante le lezioni in aula sono trattate le basi teoriche della botanica e si fanno esercizi di determinazione.
  • Alla fine del corso c’è la possibilità di iscriversi ad un esame secondo le direttive della SBS sul riconoscimento di 400 specie di piante, organizzato in Ticino. L'esame sul riconoscimento di 600 specie vegetali, è invece organizzato annualmente dalla SBS.

Organizzazione generale

  • Franziska Andres (dipl.sc.nat. ETHZ)

Formatori

  • Nicola Schönenberger (Dr. sc. nat., Museo cantonale di storia naturale a Lugano) 
  • Andrea Persico (biologo, Pro Natura Ticino)       

Guide escursionistiche

  • Franziska Andres (dipl. sc. nat ETH, Trifolium)
  • Bruno Bellosi (dipl. sc.nat.)
  • Gabriele Carraro (Ing. forestale ETHZ, Dionea)
  • Sara Giovanettina (dipl. sc.nat)
  • Nicola Schönenberger (Dr. sc. nat., Museo cantonale di storia naturale a Lugano) 
  • Andrea Persico (biologo, Pro Natura Ticino)
  • Roberto della Vedova

Luogo:

 Le lezioni di teoria avranno luogo nelle aule di biologia del Liceo Lugano 1 (palazzetto delle scienze nello stesso stabile del Museo cantonale di storia naturale) a Lugano.

Le escursioni saranno di sabato e avranno luogo in diverse regioni del Ticino (vedi programma in allegato).

Costi:

 I costi per il corso ammontano a 950.- sFr. + 50.- sFr. per la documentazione (che verrà distribuita), per un totale di 1000.- sFr. La tassa dovrà essere pagata entro il 31.12.2014. La rinuncia ad alcuni incontri non ha come conseguenza una riduzione del costo d’iscrizione. Dopo l’inizio del corso non c’è nessun diritto di rimborso.

I costi per le trasferte e per la letteratura di determinazione (Flora Helvetica, Binz, ecc.) non sono compresi nella tassa.

Materiale consigliato:

D. Aeschimann - H. M. Burdet: Flore de la Suisse – Nouveau Binz

Konrad Lauber, Gerhart Wagner, Andreas Gygax: Flora Helvetica (Haupt Verlag). Questa pubblicazione è anche a disposizione come CD-Rom e come App.

Lente 10x

Domande/altre informazioni:

 Le informazioni sul corso sono disponibili sul sito www.corsodibotanica.ch (dal 11.11.2014) 

Per ulteriori domande e informazioni rivolgersi a Franziska Andres, tel. ufficio: 091 649 30 51

Le convocazioni alle escursioni e la rispettiva documentazione del corso saranno inviate via mail agli iscritti.

Iscrizione:

Iscrizione entro il 30.11.2014


Contattaci per la prossima
edizione del corso

Nome *
Nome